Il giardino contemporaneo tema della 1a edizione

Il giardinaggio contemporaneo

Il giardino contemporaneo tema della 1a edizione

Tema di questa prima edizione sarà il “Giardinaggio contemporaneo”. Nel corso della giornata di Sabato verranno organizzati incontri aperti a tutti e seminari tecnici sul tema del giardinaggio contemporaneo, nei quali verranno presentate piante idonee per un giardino sostenibile e le nuove tendenze internazionali del settore.

Gli incontri sono organizzati in collaborazione con Castello Quistini, lo studio di progettazione paesaggistica Matiteverdi del dottore agronomo Simone Montani (www.matiteverdi.it), socio AIAPP (Associazione Italiana Architettura del Paesaggio), e Valter Angeli (www.valterangeli.it), esperto botanico con esperienza quarantennale nel campo delle erbacee perenni e graminacee, oltre che collaboratore di importanti paesaggisti e giardinieri in progetti di livello nazionale ed internazionale, per diffondere una corretta conoscenza del verde e una visione d’avanguardia e contemporanea del giardinaggio.

 

Sabato 13 Maggio, ore 9,15

Seminario tecnico per progettisti, giardinieri e addetti ai lavori dal titolo:

PROGETTARE IL PAESAGGIO: TRA BOTANICA, ESTETICA E SOSTENIBILITÀ. TECNICHE COSTRUTTIVE E SCELTE BOTANICHE DEL GIARDINO CONTEMPORANEO

 

Sabato 13 Maggio, ore 14,30

Incontro aperto a tutti dal titolo:

IL GIARDINO CONTEMPORANEO

Organizzato da: Garden Festival, Studio Matiteverdi, Valter Angeli – Con l’adesione di AIAPP Lombardia

Moderatore: Simone Montani, dottore agronomo, Studio Matiteverdi, socio AIAPP